escort ankara bayan escort ankara ankara escort

Sito istituzionale del Comune di Castelvecchio Calvisio
 
Home
19 | 09 | 2014
Cerca nel sito
assert
Sito istituzionale del Comune di Castelvecchio Calvisio
AGENZIA ENTRATE SISMA ABRUZZO PDF Stampa E-mail
Scritto da WEB Master   
Martedì 05 Agosto 2014 17:57

Leggi l'avviso

 
MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PDF Stampa E-mail
Scritto da WEB Master   
Lunedì 07 Luglio 2014 18:15

PUBBLICAZIONE AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA GESTIONE DI UN PUNTO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE.

LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE DEVE PERVENIRE ENTRO LE ORE 12 DEL 22 LUGLIO 2014

Leggi l'avviso

Ultimo aggiornamento Lunedì 07 Luglio 2014 18:40
 
PDF Stampa E-mail
Scritto da WEB Master   
Domenica 31 Maggio 2009 13:50

 

chiesa_1La  struttura urbana (cardo-decumana), del borgo medievale di Castelvecchio Calvisio ha una forma ellittica attraversata al centro da un asse viario principale  da cui si diramano perpendicolarmente sette traverse da un lato e otto dall’altro. La stessa Chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista è stata con ogni probabilità un palazzotto fortificato come testimoniano le feritoie ancora visibili e i merli che purtroppo sono stati in gran parte abbattuti .
Questo gioiello di edificazione medievale  ha subito seri danni dal sisma del 6 aprile 2009.

L’Amministrazione comunale, quale ente custode di un enorme patrimonio artistico e monumentale, vuole lanciare l’iniziativa  “Partecipa alla ricostruzione ” di un pur minimo particolare.
------------------------------------------------------
Per aderire all’iniziativa  contatta:
Il Sindaco Dionisio Ciuffini Cell. 3394900353
e-mail  sindacoQuesto indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
e-mail  comune: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
tel. 0862 930777 - 0862 930144
 
centro_1conto corrente bancario
COMUNE DI CASTELVECCHIO CALVISIO
EMERGENZA TERREMOTO
CAB. 03600
ABI 06040
CONTO 155948
IBAN IT56X0604003601000000155948

Ultimo aggiornamento Sabato 29 Ottobre 2011 10:32
 
Primo elenco aggregati edilizi nel PDR PDF Stampa E-mail
Scritto da WEB Master   
Martedì 28 Settembre 2010 11:41

L'amministrazione comunale rende noto che dal 19 maggio 2014 è stato pubblicato all'Albo Pretorio il Decreto Sindacale n. 9 che approva il 1° elenco di aggregati ricompresi all'interno del perimetro del Piano di Ricostruzione del centro storico, appartenenti alla priorità "1a" e "1b".

AVVISO PUBBLICAZIONE AGGREGATI del 19 maggio 2014

DECRETO SINDACALE N. 9 2014

 

 

 Aggregato_1.01 Definito Aggregato_1.02 Definito Aggregato_1.04 Definito Aggregato_1.06 Definito Aggregato_1.08 Definito
Aggregato_1.09 Definito Aggregato_1.10 Definito Aggregato_1.11 Definito Aggregato_1.12 Definito Aggregato_1.13 Definito
Aggregato_1.14 Definito Aggregato_1.15 Definito Aggregato_1.16 Definito Aggregato_1.17 Definito Aggregato_1.19 Definito
Aggregato_2.01 Definito Aggregato_2.04 Definito Aggregato_2.18 Definito Aggregato_2.21 Definito  

 

Modulistica:

 

1_Richiesta_autentica sottoscrizioni.doc
2_1_Atto_costitutivo consorzio.doc
3_1_Dich_sost_atto_notorietà.doc
2_2_Procura_Speciale.doc
3_2_Dich_sost_atto_notorietà_proc.doc
4_1_Certificazione_NASCITA.doc
4_2_Certificazione_NASCITA_procura.doc
DCDR n.12 del 06.10.pdf
Documentazione Consorzi.doc

Ultimo aggiornamento Mercoledì 21 Maggio 2014 17:41
 
Stampa E-mail

Sito WEB ufficiale del comune di Castelvecchio Calvisio! Questa è la visita n. dal giugno 2007.

Castelvecchio Calvisio è un piccolo centro situato alle falde meridionali del massiccio montuoso del Gran Sasso d'Italia, a circa 30 Km dal capoluogo abruzzese.

La sua storia, le sue origini e, le sue tradizioni, che cercheremo di narrare in questa guida, sono strettamente legate, come quelle di ogni altro luogo della penisola italiana, alla posizione geografica che ne privilegiava o ne ostacolava i rapporti con i centri di potere sia politico che economico.

E' quindi necessario inquadrare, Castelvecchio nel comprensorio in cui sorge, con alcune brevi note. Il paese è arroccato su un dosso calcareo di origine cretacea (130 milioni di anni fa), ultima propaggine meridionale di uno degli allineamenti montuosi secondari che preludono le altitudini e le asperità del Gran Sasso. In bella posizione panoramica, affacciato come da un balcone sulla vasta e fertile piana di Ofena (la "fornace" d'Abruzzo), Castelvecchio ha un territorio confinante a nord con i comuni di S.Stefano di Sessanio e Calascio," ad est con quello di Ofena, a sud con Capestrano e ad ovest con i comuni di Carapelle Calvisio, S.Pio delle Camere e Barisciano.

La forma del territorio comunale è allungata in maniera caratteristica e con andamento nord-ovest sud-est. Il massimo altimetrico si ha nella vetta del monte"Il Mandorlino" situato a nord-ovest del paese, con m 1347 e il minimo nella pianura di Ofena con m. 541 s.l.m..

Questa ristretta fascia di territorio presenta due porzioni dalle caratteristiche ambientali diverse: la zona sud-ovest è interessata da rilievi montuosi ricoperti in buona parte da boschi e pascoli, mentre la zona nord-est è occupata dai piani di Viano e Buto che degradano dolcemente verso Ofena e Capestrano ed in cui viene praticata l'agricoltura.
Sotto questo profilo Castelvecchio presenta un aspetto singolare: è uno dei pochi paesi dell'Abruzzo montano in cui convivono nello stesso comprensorio coltivazioni tipiche di climi diversi come l'uIivo e Ia cicerchia.
A conclusione di questo breve excursus geografico, merita ricordare la suggestione che suscita il paesaggio che circonda Castelvecchio ed in particolare la veduta d'insieme del massiccio montuoso della Maiella e la successione dei paesi di Carapelle, Castelvecchio, Calascio e Rocca Calascio che sembrano salire, come su una scala immaginaria, protesa verso le vette del Gran Sasso d'Italia.

 

skyl3 skyl2
Borgo antico dalla caratteristica forma ellittica Skyline del paese

 

 
Articoli correlati
I più letti
Immagini dal borgo
Curiosità & info

La cicerchia, nome scientifico Lathyrus sativus, appartiene alla famiglia delle Leguminose che comprende molte specie, alcune delle quali compaiono abitualmente sulle nostre mense (fagioli, lenticchie, piselli ecc.).
La pianta è erbacea e presenta una radice a fittone e un fusto alato che in gran parte assolve alle funzioni fotosintetiche. La forma del legume è caratteristicamente quadrata.

Sondaggio
Hai trovato le informazioni che cercavi?
 
Statistiche
Utenti : 104
Contenuti : 108
Link web : 11
Tot. visite contenuti : 424133
Dettagli visitatori
JoomlaWatch Stats 1.2.7 by Matej Koval

Paesi

77.2%ITALY ITALY
9.7%UNITED STATES UNITED STATES
3.6%FRANCE FRANCE

Visitatori

Oggi: 20
Ieri: 18
Questa settimana: 72
Settimana scorsa: 5
Questo mese: 208
Mese scorso: 744
Tutti (dal 10/03/09): 52847